Annunciate le nomine per la 41^ edizione del Blue Dragon Film Awards

Sono state pubblicate le nomine della 41° edizione del “Blue Dragon Film Awards” che si terrà l’11 dicembre a Paradise City, Incheon. Prima di lasciarvi alla lista vi ricordo che le nomine fanno riferimento a film coreani usciti tra l’11 ottobre 2019 e il 29 ottobre 2020.

ELENCO NOMINE (15 categorie)

MIGLIOR FILM:

  • “Moving On”
  • “The Man Standing Next”
  • “Voice of Silence”
  • “Moonlit Winter”
  • “Kim Ji Young, Born 1982”

MIGLIOR REGISTA:

  • Yang Woo Seok (“Steel Rain 2: Summit”)
  • Yeon Sang Ho (“Peninsula”)
  • Woo Min Ho (“The Man Standing Next”)
  • Im Dae Hyung (“Moonlit Winter”)
  • Hong Won Chan (“Deliver Us From Evil”)

MIGLIOR ATTORE:

  • Yoo Ah In (“Voice of Silence”)
  • Lee Byung Hun (“The Man Standing Next”)
  • Lee Jung Jae (“Deliver Us From Evil”)
  • Jung Woo Sung (“Steel Rain 2: Summit”)
  • Hwang Jung Min (“Deliver Us From Evil”)

MIGLIOR ATTRICE:

  • Kim Hee Ae (“Moonlit Winter”)
  • Ra Mi Ran (“Honest Candidate”)
  • Shin Min Ah (“Diva”)
  • Jeon Do Yeon (“Beasts Clawing at Straws”)
  • Jung Yu Mi (“Kim Ji Young, Born 1982”)

MIGLIOR ATTORE DI SUPPORTO:

  • Park Jung Min (“Deliver Us From Evil”)
  • Shin Jung Geun (“Steel Rain 2: Summit”)
  • Yoo Yeon Seok (“Steel Rain 2: Summit”)
  • Lee Sung Min (“The Man Standing Next”)
  • Lee Hee Joon (“The Man Standing Next”)

MIGLIOR ATTRICE DI SUPPORTO:

  • Kim Mi Kyung (“Kim Mi Young, Born 1982”)
  • Park Hye Soo (“Samjin Company English Class”)
  • Bae Jong Ok (“Innocence”)
  • Lee Re (“Peninsula”)
  • Esom (“Samjin Company English Class”)

MIGLIOR NUOVO REGISTA:

  • Kim Do Young (“Kim Ji Young, Born 1982”)
  • Kim Cho Hee (“Lucky Chan-Sil”)
  • Yoon Dan Bi (“Moving On”)
  • Jung Jin Young (“Me and Me”)
  • Hong Eui Jung (“Voice of Silence”)

MIGLIOR NUOVO ATTORE:

  • Woo Do Hwan (“The Divine Move 2: The Wrathful”)
  • Yoo Tae Oh (“Vertigo”)
  • Lee Bong Geun (“The Singer”)
  • Lee Hak Joo (“Welcome to the Guesthouse”)
  • Hong Kyung (“Innocence”)

MIGLIOR NUOVA ATTRICE:

  • Kang Mal Geum (“Lucky Chan-Sil”)
  • Kim So Hye (“Moonlit Winter”)
  • Shin Hyun Bin (“Beasts Clawing at Straws”)
  • Shin Hye Sun (“Innocence”)
  • Lee Joo Young (“Baseball Girl”)

MIGLIOR SCENEGGIATURA:

  • “Moving On”
  • “The Man Standing Next”
  • “Voice of Silence”
  • “Moonlit Winter”
  • “Kim Ji Young, Born 1982”

MIGLIOR CINEMATOGRAFIA E LUCI:

  • “Steel Rain 2: Summit”
  • “The Man Standing Next”
  • “Deliver Us From Evil”
  • “Diva”
  • “Peninsula”

MIGLIOR EDITING:

  • “The Man Standing Next”
  • “Deliver Us From Evil”
  • “Moonlit Winter”
  • “Beasts Clawing at Straws”
  • “Kim Ji Young, Born 1982”

MIGLIOR MUSICA:

  • “The Man Standing Next”
  • “Deliver Us From Evil”
  • “Samjin Company English Class”
  • “Moonlit Winter”
  • “Forbidden Dream”

MIGIOR DIREZIONE ARTISTICA:

  • “The Man Standing Next”
  • “Deliver Us From Evil”
  • “Peninsula”
  • “Samjin Company English Class”
  • “Forbidden Dream”

MIGLIOR RISULTATO TECNICO:

  • “The Man Standing Next” (makeup)
  • “Deliver Us From Evil” (martial arts)
  • “Peninsula” (visual effects)
  • “Ashfall” (visual effects)
  • “Samjin Company English Class” (costuming)

A queste 15 categorie se ne aggiungono poi tre senza nomina, il premio di popolarità, miglior film corto, e film più visto, portando le categorie che saranno premiate durante la cerimonia a quota 18. I film più nominati sono stati “The Man Standing Next” con 11 nomine in 10 categorie, “Deliver Us From Evil” con 9 nomine in 8 categorie, “Moonlit Winter” con 7 nomine e “Kim Ji Young, Born 1982” con 6 nomine. Il festival dedicato alle nomination si terrà esclusivamente online causa COVID-19 dal 17 al 27 novembre 2020, trasmesso in partnership con LG U+tv, da noi non disponibile. Mentre la cerimonia di premiazione sarà trasmessa in diretta dall’emittente televisiva sudcoreana SBS l’11 dicembre 2020.

Laura

Classe 1985 e da sempre appassionata di film e serie tv, intorno al 2012 viene casualmente catapultata nel mondo dei drama, meglio conosciuto come dramaland, qui il suo nuovo interesse cresce a dismisura portandola nel 2019 a fondare dailykdrama, per scrivere della sua passione e condividerla con il pubblico italiano.