Jung So Min e Kim Ji Suk confermati nel cast drama “Monthly House” di JTBC

Jung So Min & Kim Ji Suk

JTBC ha confermato che nel suo nuovo drama “Monthly House” reciteranno l’attrice Jung So Min e l’attore Kim Ji Suk.

Si tratta di un romance drama incentrato sulle difficoltà di trovare e possedere una casa in Sud Corea, ove Jung So Min ricoprirà il ruolo di Na Young Won, editor di un lifestyle magazine chiamato “Monthly House”, mentre il CEO della rivista Yoo Ja Sung sarà interpretato da Kim Ji Suk.

La protagonista Na Young Won è una donna che ha problemi economici sebbene lavori da 10 anni, vive in una casa in affitto di cui fatica a pagare le rate, ma che vive e decora come se fosse sua. Lo scontro con il nuovo proprietario la poterà all’idea di fare l’investimento di comprarsi una casa tutta sua. Il protagonista Yoo Ja Sung, sebbene sia il CEO di una rivista di lifestyle ritiene che le case siano soltanto degli investimenti per fruttare denaro nonché semplici posti ove dormire la notte. Cresciuto con l’idea che in Sud Corea si possa diventare ricchi solamente investendo nel mercato immobiliare, è cresciuto studiando di giorno e lavorando di notte nei cantieri edili per farsi esperienza nel settore. Lo scontro tra i due sarà inevitabile quando lui si rivelerà essere il nuovo proprietario di casa ove vive lei.

La serie è prevista per il 2021 e sarà diretta da Lee Chang Min e scritta da Myung Soo Hyun.


Curiosità culturale: In Sud Corea, ma in realtà anche nel resto del mondo, coloro che sono riusciti a partecipare all’espansione di grandi aree metropolitane investendo nel settore immobiliare detengono una fonte di reddito sicura a discapito di chi cerca casa in città a prezzi proibitivi, diffondendo quindi la cultura che in Corea sei benestante se possiedi immobili. Questa tematica è presente in molte produzioni, soprattutto nei family drama e/o makjang ove lo scontro tra ricchi e poveri è pressoché un must. E’ dunque probabile che la serie, sebbene sia un romance, si basi su questo aspetto economico-culturale vissuto dai cittadini sudcoreani.

Laura

Classe 1985 e da sempre appassionata di film e serie tv, intorno al 2012 viene casualmente catapultata nel mondo dei drama, meglio conosciuto come dramaland, qui il suo nuovo interesse cresce a dismisura portandola nel 2019 a fondare dailykdrama, per scrivere della sua passione e condividerla con il pubblico italiano.