Kim Ok Bin e Lee Joon Hyuk confermati nel drama “Dark Hole” di OCN

Il nuovo thriller di OCN dal titolo provvisorio “Dark Hole” conferma l’attrice Kim Ok Bin e l’attore Lee Joon Hyuk come protagonisti principali.

“Dark Hole” è un action-thriller che narra di un gruppo di sopravvissuti che devono lottare contro degli esseri umani trasformati in mostri mutanti a causa di un misterioso fumo nero che se inalato provoca la trasformazione.

La serie fa parte del progetto “dramatic cinema” di OCN che ambisce a ridurre lo stacco tra produzioni tv e films, le altre serie appartenenti a questo progetto sono state “Trap”, “Strangers from Hell”, Team Bulldog: Off-duty Investigation”, e “Search” di imminente arrivo.

Kim Ok Bin è stata reclutata per ricoprire il ruolo di Lee Hwa Sun, una detective della polizia di Seoul la cui vita viene stravolta quando riceve una chiamata relativa all’omicidio del marito avvenuto a “Mujishi”. Recatasi sul posto non solo dovrà scovare l’assassino, ma dovrà anche sopravvivere agli abitanti che si sono trasformati in mostri.

Lee Joon Hyuk ricoprirà invece i panni di Yoo Tae Han, abitante nativo di Mujishi dalla personalità scherzosa ma dal forte senso di giustizia. Sebbene abbia lasciato il suo lavoro di poliziotto a causa di uno scandalo, non si tirerà indietro per aiutare Lee Hwa Sun e salvare quante più persone possibili.

“Dark Hole” è previsto per il 2021, è scritto da Jung Yi Do, già autore di “Save Me” e “Strangers from Hell,” e sarà diretto da Kim Bong Joo (The Phone).

Laura

Classe 1985 e da sempre appassionata di film e serie tv, intorno al 2012 viene casualmente catapultata nel mondo dei drama, meglio conosciuto come dramaland, qui il suo nuovo interesse cresce a dismisura portandola nel 2019 a fondare dailykdrama, per scrivere della sua passione e condividerla con il pubblico italiano.