Netflix conferma “Birde of Black”, serie originale con Kim Hee Sun, Lee Hyun Wook e altri

Netflix conferma la serie coreana originale “Birde of Black” (블랙의 신부) con Kim Hee Sun, Lee Hyun Wook, Jung Yoo Jin, Park Hoon e Cha Ji Yeon.

Bride of Black è una satira realistica che segue i desideri di coloro che sognano di dare una svolta alla propria vita attraverso il matrimonio e le seconde nozze, e per farlo si avvalgono di una società di matchmaking di “classe”. Lo scrittore Lee Geun Young, già autore del drama “I’m a Mother, Too”, è responsabile della sceneggiatura, e il produttore Kim Jung Min di “Bad Guys” si occuperà della regia e disegnerà un’immagine nitida della società reale.

Kim Hee Sun, vista recentemente nel drama “Alice”, vestirà i panni di Seo Hye Seung, che ha perso tutto in un istante mentre vive come casalinga della classe media a Gangnam. Con lei c’è anche Lee Hyun Wook, che ha lasciato una forte impressione nel recente drama “Mine“. In questa nuova commedia satirica interpreterà Lee Hyeong Joo, il presidente di una società di venture capital self-made. Hyeong Joo è un ambito sposo di rango, che ha superato il fallimento del suo primo matrimonio e vuole trovare un nuovo matrimonio a suo vantaggio.

Jin Yu Jin, un avvocato del team legale di una grande società, è interpretata da Jung Yoo Jin, recentemente vista nel drama “Catch the Ghost” nonché protagonista del prossimo drama di JTBC “Snowdrop”. Cha Ji Yeon sarà alle prese con il suo primo ruolo da protagonista in un drama, interpreta Choi Yoo Sun, la padrona di casa e rappresentante di Rex, una società d’informazioni sul matrimonio che ha tutti i migliori sposi in Corea, tra cui chaebols e l’elité coreana. Infine Park Hoon, visto nel 2020 nell’ottimo crime drama “Nobody Knows”, prevede una forte presenza come Cha Seok Jin, un professore di spicco e in conflitto con Choi Yoo Sun per l’enorme ricchezza di suo padre.

La serie “Birde of Black” sarà distribuita globalmente in esclusiva Netflix.

Laura

Da sempre appassionata di film e serie tv, nel 2012 viene casualmente catapultata nel mondo dei drama, meglio conosciuto come dramaland, qui il suo nuovo interesse cresce a dismisura portandola nel 2019 a fondare dailykdrama, per scrivere della sua passione e condividerla con il pubblico italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: