Netflix conferma produzione e cast del drama “Suriname” diretto da Yoon Jong Bin

La nuova serie originale di Netflix Suriname diretta da Yoon Jong Bin conferma produzione e cast. Reclutati Ha Jung-woo, Hwang Jung-min, Park Hae-soo, Yoo Yeon-seok e Jo Woo-jin!

Basato su eventi della vita reale, la storia parla di un normale imprenditore che non ha altra scelta che rischiare la vita unendosi alla missione segreta di agenti governativi per catturare un signore della droga coreano che opera in Suriname (Sud America).

Yoon Jong-bin, attore, regista e sceneggiatore sudcoreano, ha ricevuto la dovuta attenzione come regista attraverso film come The Spy Gone North. Con Suriname si troverà per la prima volta a dirigere una serie tv e a collaborare con Netflix. Ad accompagnarlo in questo nuovo progetto tante star di hallyu con cui ha già collaborato in passato, questo dovrebbe garantire una certa sinergia sul set!

Sono stati infatti reclutati: Ha Jung-woo nel ruolo di Kang In-gu, che parte per il Suriname per fare un sacco di soldi ma finisce invece fino alle ginocchia in crimini di droga. Jung-woo si riunisce con il regista Yoon Jong-bin dopo sette anni. I due uomini condividono uno speciale rapporto di lavoro iniziato con The Unforgiven, un trampolino di lancio per entrambi. Hwang Jung-min, che ha collaborato con Yoon Jong-bin come regista in The Spy Gone North e come produttore in A Violent Prosecutor, interpreta Jeon Yo-hwan, un potente signore della droga che ha il Suriname sotto controllo.

A loro si aggiungono Park Hae-soo che interpreta l’agente Choi del servizio d’intelligence nazionale, sovraintendente alle operazioni nelle Americhe chiede l’aiuto di Kang In-gu per catturare Jeon Yo-hwan. L’attore apparirà in altri due serie originali Netflix, Squid Game che uscirà entro la fine dell’anno, e nel nuovo remake coreano di Money Heist (La casa di carta). Jo Woo-jin interpreta Byun Ki-tae, un coreano di etnia cinese e braccio destro di Jeon Yo-hwan che svolge tutto il suo lavoro sporco. Yoo Yeon-seok si trasformerà in David Park, l’avvocato e il cervello dietro l’organizzazione di Jeon Yo-hwan. L’attore è stato recentemente impegnato nelle riprese dell’imminente seconda stagione di Hospital Playlist, che risulta in licenza a Netflix.

Sulla base di eventi reali, Suriname promette di fornire un racconto sbalorditivo di coloro che sono coinvolti in crimini legati alla droga in un paese in cui la legge e l’ordine hanno poca influenza.

Scritta da Kwon Sung-hui e Yoon Jong-bin, la serie è prodotta da Moonlight Film e Perfect Storm Film Inc. e sarà disponibile in esclusiva su Netflix.

Laura

Da sempre appassionata di film e serie tv, intorno al 2012 viene casualmente catapultata nel mondo dei drama, meglio conosciuto come dramaland, qui il suo nuovo interesse cresce a dismisura portandola nel 2019 a fondare dailykdrama, per scrivere della sua passione e condividerla con il pubblico italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: