Song Kang e Han So Hee confermati nel drama “I Know But” di JTBC

L’attore Song Kang e l’attrice Han So Hee saranno i protagonisti del drama “I Know But” (titolo letterale).

Basato sull’omonimo webtoon, “I Know But” parla di una donna di nome Yoo Na Bi, che vuole uscire con qualcuno ma non crede nell’amore, e di un uomo di nome Park Jae Uhn, che pensa che gli appuntamenti siano un fastidio ma vuole flirtare.

Song Kang è stato scelto per il ruolo di Park Jae Uhn, che trova gli appuntamenti una perdita di tempo ma ama flirtare. Anche se è amichevole e allegro con tutti, in realtà non è interessato alle altre persone e ha giurato di non uscire con loro. È un maestro del “push-and-pull” che non si lascia travolgere dalle emozioni. Traccia linee nette tra se stesso e le altre persone e non rivela come si sente, ma quando incontra Yoo Na Bi, si ritrova a voler oltrepassare quelle linee.

Han So Hee è stata scelta per il ruolo di Yoo Na Bi, che non si fida dell’amore ma vuole uscire con qualcuno. Dopo un’esperienza crudele e amara con il suo primo amore, non crede più al destino e decide di non farsi travolgere di nuovo dall’amore. Quando incontra Park Jae Uhn, tuttavia, ha un effetto magico su di lei che scuote la sua determinazione a rimanere in disparte.

Il drama andrà in onda su JTBC nello slot venerdì-sabato dopo la fine di “Undercover” a giugno. È diretto da Kim Ga Ram (“Flower Crew: Joseon Marriage Agency”, “Vampire Detective”, “Devilish Joy”) e scritto da Jung Won.

Song Kang è attualmente impegnato con la campagna promozionale del drama “Love Alarm 2” e si sta preparando per la prima del drama di tvN “Navillera“, entrambe in licenza a Netflix. Recentemente è stato riferito che è in trattative per un altro romance drama della JTBC (Curel Story of Office Romance) con l’attrice Park Min Young. Han So Hee è invece impegnata con le riprese della serie “Undercover” con Ahn Bo Hyun, Park Hee Soon, Lee Hak Joo e altri.

Laura

Da sempre appassionata di film e serie tv, nel 2012 viene casualmente catapultata nel mondo dei drama, meglio conosciuto come dramaland, qui il suo nuovo interesse cresce a dismisura portandola nel 2019 a fondare dailykdrama, per scrivere della sua passione e condividerla con il pubblico italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: